30/2010 dallobiettivo di Roberto de Rensis

A braccia aperte … – 30/2010

Una vecchia chiesa di montagna accoglie sotto il crocifisso di Cimabue la nascita di Gesù Bambino. Il rintocco di una piccola campana annuncia il lieto evento con l’arrivo dei Re Magi e i pastori con i loro greggi. Non a caso tutti i personaggi e il crocifisso sono a braccia aperte nell’accogliere il Piccolo Gesù.

30/2010 dall'obiettivo di Roberto de Rensis

Lascia un Commento