56/2016 dall'obiettivo di Roberto de Rensis

La Natività velata – 57/2016

L’idea è nata vedendo Il Cristo velato del Sanmartino a Napoli, uno dei più grandi capolavori della scultura di tutti i tempi.La Natività velata è realizzata da un sottilissimo lenzuolo bianco a ricordo di quello che avvolse il corpo di Gesù nel Sepolcro prima della Resurrezione e illuminato dall’interno, rendendolo ancora più suggestivo.

Intorno alla Natività  una “Corona”  di fiori di carta (dei carri di S. Pardo di Larino), ma la Corona può essere di spine come quella portata da Gesù crocifisso o preziosa e  tempestata di gemme, da portare sul capo come la Madonna Assunta.

57/2016 dall'obiettivo di Roberto de Rensis

Lascia un Commento